I nemici del legno

Gli agenti distruttori del legno: funghi, insetti xilofagi saprofiti ed invertebrati marini

Gli agenti distruttori che producono maggiori danni al legno sono i funghi, gli insetti xilofagi saprofiti e gli invertebrati marini. La tecnologia applicata alle autoclavi prodotte dalla ISVE si prefigge l’obiettivo di ostacolare l’azione di questi organismi.