Essiccatoio ISVE serie ES ed ESC a vuoto continuo per semilavorati

Sistema di diffusione del calore negli essiccatoi ISVE serie ES ed ESC

Essiccatoi a vuoto continuo ES-ESC per l'essiccazione di semilavorati

Gli essiccatoi legno serie ES ed ESC sono particolarmente indicati per l’essiccazione di semilavorati delle più disparate essenze legnose. Per l’ottimale riuscita del processo è necessario che il riscaldamento del legno avvenga in maniera graduale ed omogenea. Questo risultato nei modelli ES ed ESC si ottiene grazie ad una serie di piastre di alluminio che diffondono il calore prodotto dalle resistenze elettriche o dall’acqua calda che scorre in apposite serpentine.

Il razionale sfruttamento dell’energia termica prodotta non penalizza l’impiego di una fonte energetica di pregio come l’elettricità, ma ne valorizza l’utilizzazione grazie alla gestione interamente computerizzata dell’essiccazione (rimane in ogni caso sempre possibile il collegamento alle normali reti dell’acqua calda, se esistenti).

Le dimensioni contenute rispetto alla produttività di questi impianti consentono un notevole risparmio in termini di spazio ed una facile ubicazione nell’interno dell’azienda senza dover effettuare particolari opere murarie o d’allacciamento.

I materiali di qualità impiegati nella costruzione dell’autoclave come l’acciaio inox e l’alluminio garantiscono la durata contro la corrosione, mentre la scelta della componentistica proveniente da primarie aziende italiane ed estere permette il raggiungimento di un’elevata affidabilità.

Queste caratteristiche, comuni a tutti gli essiccatoi della serie (ES Junior, ESC ad apertura verticale, ES) ISVE, si riflettono sull’elevata qualità d’essiccazione realizzata in tempi brevi e con costi di esercizio estremamente contenuti.